Ginecomastia



Eccessivo volume della mammella maschile.

 

Per ragioni semplicente costituzionali, o per problemi endocrino metabolici, la mammella maschile che, seppure non sviluppata esiste nell’uomo, cosi come nella donna, puo assumere eccessivo volume e proiezione.

L’intervento per eliminare questo difetto consiste nella mammectomia sottocutanea, più o meno integrata da liposuzione.

 

La sola liposuzione non è in genere sufficiente dal momento che l’eccesso di ghiandola (quasi sempre presente) non può essere aspirato come l’eccesso di grasso.

L’intervento di mammectomia è risolutivo e può essere eseguito anche in anestesia locale.


Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti